Certo Food for Good

Due divanetti comodi in cui sprofondare, legno profumato, profumo di sana cucina, un sorriso del proprietario e sei al CERTO.

Spighe di Grano appese a testa in giu, Libri pronti per la lettura, Tavoli di legno grezzo, pasta fatta a mano e piatti dall’ aria abbondante come se provenissero dalla cucina  “di nonna” ( lei  ti chiedeva sempre di abbondare perche’ dovevi crescere) ti aspettano.

Il colore della luce che risplende nelle tre aree (Pizza, Bistrot, salumeria e Enoteca) sono assolutamente la parte piu’ caratteristica del locale.

Ambienti, cuochi al lavoro e personale preparato. Vetrate attraverso cui puoi scorgere cuochi lavorare e che mostrano passione, dedizione e generazioni e un ambiente casalingo curato in stile Bistrot Canadese. Ora che ci penso bene mi piacerebbe vedere appesa una di quelle targhe tonde in legno con il salone intarsiato ma mi giro intorno e l’ idea del Salmone non mi interessa piu’. Il locale e’ veramente accogliente e zeppo di oggetti che ricordan casa.

Il servizio, i sorrisi e la qualità delle persone che vi lavora è null’ altro che il frutto della scelta “consapevole” di unire tre passioni. Quella per l’ imprenditoria, quella per il cibo (Marco Miglio e’ di base un cuoco) e quella per il valore che eglistesso attribuisce “dell’ arte del fare”. Si perchè Lui non si limita ad occuparsi del suo locale. Il rapporto con i fornitori, con la clientela e con la parte piu’ intima del suo lavoro e’ il nocciolo della questione.

Diciamola tutta: Marco ha un Locale e la sua anima lo rispecchia.

In questo momento sono nell’ angolo di Lettura del Certo e di fianco a me passano dolci, torte, piatti decorati. Si sente profumo di salmone rosolato e (lo so non me ne vogliate se accosto queste due pietanze) di lasagne.

Quando entri al CERTO ad ogni angolo senti un profumo unico. Ti siedi al tavolo per un caffè e ti affianca il profumo di pasticceria. Stai in pizzeria e avverti fragranza di legna, origano e pomodoro. Al CERTO puoi andare ad ogni ora. Otra che inizia l’ estate vi consiglio i centrifugati.

Ti siedi al tavolo per pranzare dopo aver scelto il piatto e puoi alzarti a tagliare il pane in completa autonomia esattamente come fossi a casa tua.

Pane, focacce, pasta e secondi piatti. Colazione, pausa caffè, pranzo, merenda, happy hour, cena e dopocena.

Le focacce soffici, la pasta fresca di ogni colore e il passaggio olfattivo hanno un valore in cucina.

Anche pasta per fare la pizza e’ degna di nota. Un esempio: fate aperitivo, avete voglia di tornare a casa con il vostro fidanzato e cucinare per lui? Chiedete una palla di pasta per pizza, qualche pomodoro e avrete il necessario per rendervi felici, ovviamente se proprio non potete rimanere li.

Ovviamente la Pizza e’ buonissima. I prezzi del Certo? direi proprio Non alti ma la qualita’ lo e’.

Se fossi un inviato della guida Michelin, vista la cura del luogo una Stella la darei.

Il CERTO e’ aperto dalle 7,00 alle 15,00 e dalle 18 alle 23,00.

« »

CERCA

Calcola con 2 veloci click quanto puoi guadagnare utilizzando Citypage

Posiziona la tua azienda su Google

Calcola Guadagno
Caricando...
pagine della città

GRATIS
VIEW