Vedere Springsteen con Trotta era bello. (lo sarebbe stato di piu senza vendite Online)

Una volta veder Springsteen era bello. Potevi aspettare almeno un giorno prima della fine dei biglietti e sperare di trovarne di buoni anche fuori dallo stadio ma oggi non capita piu’ cosi.

A un ora infatti dall’ apertura delle vendita, la data di Milano e’ gia Overbooked!

Eh gia cari Rocckettari!! ho detto overbooked e quando ci pensiamo qua in redazione mi vengono i brividi.

Se pensiamo a come venivano venduti i biglietti anni fa, mi viene in mente Mariposa che nonostante il flusso e le code in metropolitana ti dava modo di “sperare” di poter comprare i biglietti.

Quando il commesso ti guardava in faccia, lo faceva e spesso, ho assistito a scene di mancata vendita nei confronti di Bagarini palesatisi come “tenenti famiglia” i quali giustificavano cosi il massivo acquisto di biglietti.

Ma vabeh…

I tempi sono cambiati.

Nessuno controlla le vendite Online (chissà se se ne possono comprare molti di biglietti tutti insieme con la stessa transazione), non ci ho mai provato.

Quello che dispiace e’ veder il povero Trotta (parliamo dell uomo che porta Springsteen in Italia e di Barley Arts che vende i suoi biglietti) che fa un esposto alla procura della repubblica di Primo ordine  contro le MAJOR del bagarinaggio Online. E questo perche’ e’ ovvio, non ci sono piu’ biglietti per colpa di chi abusa di questi strumenti. Questione di affari e non solo Italiani…

Le conosciamo queste storie e senza toccare discorsi sulle politiche.  Le conosciamo da prima che esistesse il web e non ci rammarichiamo solo per aver aspettato giorni per veder accendersi quel pulsante con la scritta “BUY”. Ci rammarichiamo per non aver potuto far nulla prima di quella apparizione  perche’ si sapeva che sarebbe andata cosi ma come da copione (perche’ il popolo dei rocker maturo ne capisce ma finge di fottersene)  interveniamo dopo. E per quale ragione?? PER VENDERE BRUCE!

A noi qua non viene che da pensare solo una cosa: MA CHE CAZZO CE NE FREGA DELLE MAGANGNE BUROCRATICHE! NON STIAMO PAGANDO PER ANDARE A VEDERE SPRINGSTEEN IN TRIBUNALE…MA PER VEDERLO SUONARE! E VORREMMO FOTTERCENE DI QUESTI PROBLEMI PERCHE’ ALLORA SIGNIFICA CHE INSIEME AL BIGLIETTO STIAMO COMPRANDO ANCHE GLI AVVOCATI PER VEDERE SPRINGSTEEN IN PACE??!! MA RENDIAMOCI CONTO (esageriamo pure)

Comunque grazie ancora Trotta!

Speriamo di  vederti (sempre che si riesca ad entrare allo stadio) cantare di fianco al Boss o tra la folla, come spesso capita, insieme a Jhon Landau.

Stiamo a guardare cosa farà il boss semmai si parlasse sul palco di questo argomento perchè si sa, Bruce parla con il popolo.

Non per altro, ma ci piacerebbe guardare il concerto, che siamo certi, anche  tu vedrai con il cuore.

FIRMATO: Una famiglia tutta fatta da Springsteeniani.

Buon Concerto a tutti.

LEGGERE PURE QUA

« »

CERCA

Calcola con 2 veloci click quanto puoi guadagnare utilizzando Citypage

Posiziona la tua azienda su Google

Calcola Guadagno
Caricando...
pagine della città

GRATIS
VIEW